La ragazza che sognava Hemingway

19,00

La ragazza che sognava Hemingway

Lemmie Asha

Nord

COD: 9788842935797 Categorie: , ,

Descrizione

Un’autrice in cerca d’ispirazione. Un padre mai conosciuto. Un viaggio alla scoperta di un segreto nascosto troppo a lungo. Le fiamme di cento candele rischiarano l’oscurità della cattedrale. Mentre veglia la bara chiusa, Delphine riesce soltanto a pensare che, con la morte della madre, ormai non c’è più nulla che la trattenga a Parigi. A diciassette anni, è finalmente libera di lasciare il collegio e inseguire il sogno di diventare scrittrice, sulle orme di un padre che non ha mai conosciuto, se non attraverso i racconti della madre. Le storie di quell’uomo geniale e imprevedibile, svanito nel nulla dopo due anni intensissimi e senza sapere di aver concepito una figlia, hanno accompagnato Delphine fin dalla più tenera infanzia, instillandole il desiderio di poter essere anche lei, un giorno, al pari di quella generazione perduta d’intellettuali e poeti che ha cambiato la storia della letteratura. Adesso che ha iniziato a scrivere il suo primo romanzo, sente che è arrivato il momento di confrontarsi con l’uomo che, con la sua assenza, ha segnato la sua vita: Ernest Hemingway. Così, Delphine si mette alla sua ricerca, in un viaggio che la condurrà dai vicoli oscuri di New York alle spiagge assolate di Cuba, dove forse le sue speranze s’infrangeranno contro una realtà che andrà ben oltre ciò che aveva immaginato… Una protagonista forte e in anticipo sui tempi, pronta a tutto per realizzare i propri sogni. Un’autrice capace di trasmettere tutto il fascino e le contraddizioni dell’epoca di Hemingway e della Generazione perduta. Una storia che ci ricorda l’importanza dei legami familiari e il potere che hanno nel forgiare la nostra identità.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La ragazza che sognava Hemingway”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Titolo

Torna in cima