Home/Libri/Dio non è timido

Dio non è timido

18,00

Dio non è timido

Olga Grjasnowa

Keller

Trad. Fabio Cremonesi

Categoria:

Descrizione

«Dio non è timido» è un romanzo lucido, coraggioso e drammaticamente coinvolgente, che affronta le storie separate e incrociate di Hammoudi e Amal.
Il primo è un giovane medico chirurgo trapiantato a Parigi e ormai europeizzato che torna in Siria per rinnovare il passaporto ma si ritrova bloccato nel Paese senza la possibilità di andarsene. La seconda è una promettente attrice che vive a Damasco e ha partecipato alle proteste contro il governo.
Il romanzo ci conduce tra le vicende politiche con tanto di risvolti individuali e psicologici di scottante attualità, dalla cosiddetta Primavera araba del 2011 a oggi.
Con una scrittura limpida e matura, che conferisce al presente una dimensione epica, Olga Grjasnowa ci trasporta nella città di Damasco nelle settimane della rivoluzione siriana contro Baššār al-Asad.
Le vicende e la fuga dei protagonisti per vie diverse ma attraverso lo stesso mare, superando avversità con la morte di tanti negli occhi, diventano testimonianza e documento del nostro tempo ed esperienza alla quale come lettori non riusciamo a sottrarci.
Un romanzo potente e coraggioso, in cui la letteratura riscopre tutta la propria urgenza per interrogarci sulle nostre radici, sull’umanità e sul futuro al quale aspiriamo.

Amal e Hammoudi sono giovani, belli,
privilegiati e credono nella rivoluzione del loro Paese: la Siria.
Ma all’improvviso perdono tutto
e devono lottare per sopravvivere.
E fuggire.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Dio non è timido”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in cima