/Incanto
Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Cantautore, ovvero barba e chitarra.
Un binomio che, negli anni Settanta, per chi si avvicinava alla canzone d’autore, non aveva bisogno di dimostrazioni.
Senza voler costruire una storia alternativa e un nuovo canone, ma solo per evidenziare vitalità e importanza della scrittura femminile in campo musicale, Fausto Pellegrini parte da uno stereotipo coltivato per anni per abbatterlo e scoprire un punto di vista nuovo: quello delle donne, autrici e cantanti. In un faccia a faccia con alcune delle più note rappresentanti del panorama musicale italiano – da Nada a Carmen Consoli, da Fiorella Mannoia a Levante – l’autore non racconta solo una storia, ma una storia di storie, una sorta di Cunto de li cunti della canzone d’autrice, dando voce al percorso di ognuna di loro. Momenti e racconti, ognuno dei quali basta a se stesso. Anche se, giunti alla meta, potremmo renderci conto che i tanti tasselli autonomi di questo puzzle formano un’immagine comune e coerente, che ci consente di guardare con nuovi occhi più di cinquanta anni della nostra storia. Non solo musicale